Pettorine, collari, guinzagli : il mondo del vostro cucciolo

 

Quando si ha un cane ,è indispensabile un minimo di materiale. Alcuni strumenti sono preferibili di altri per il benessere e l’educazione del cane.
Nella speranza che questo articolo colga la vostra attenzione prima di acquistare un cucciolo, ecco la lista di tutto ciò che vi sarà indispensabile.

  • Giocattoli e ossa da masticare

  • Una ciotola per l’acqua e una per il cibo

  • Strisce di carne secca da utilizzare come premio

  • Giochi di attivazione mentale

  • Collare o pettorina

  • Guinzaglio

  • Una cuccia comoda

  • Una museruola

  • E per ultimo ma non meno importante un buon corso che vi spieghi cos’è un cane, quali esigenze ha e come si seleziona quello ideale per voi

Collari

In commercio ne esistono di molteplici, la grande differenza sta tra il collare fisso e quello scorrevole. Il collare fisso permette di controllare il cane fermo, ad esempio quando dobbiamo legarlo da qualche parte. Nell’utilizzarlo dobbiamo fare attenzione a stringerlo in modo tale da lasciare passare un dito tra il collo ed il collare.
Se possedete un cane con la testa allungata come ad esempio i Levrieri o i Setter questo collare non è indicato perché il cane può facilmente estrarre la testa. Il collare scorrevole , detto anche collare a strozzo, si stringe nel momento in cui vi è una trazione sul guinzaglio rendendo quindi più difficile la fuga del cane. Quest’ultimo è stato abusivamente utilizzato in addestramento: il cane disobbediente riceve una violenta trazione sul guinzaglio che provoca dolore. Questa tecnica è indiscutibilmente considerata come un maltrattamento.
Noi di puppyschool.it non ci sentiamo di bandire il collare scorrevole, tuttavia lo consigliamo solo nei casi in cui il soggetto che abbiamo di fronte non sia un cane con problemi di condotta al guinzaglio in quanto non andrebbe a migliorare la situazione.

 

bernese

 

Pettorine

Anche in questo caso bisogna necessariamente fare una distinzione tra le numerose pettorine presenti in commercio. La pettorina fissa è formata da un collare, un sottopancia e una fascia che unisce le due parti. Questa è ideale sia per i cani cuccioli di taglia piccola perché ne permette un controllo ottimale, sia per il trasporto in macchina in quanto vi si può agganciare la cintura di sicurezza.
La “pettorina per insegnare a camminare”, anche detta “easy walk” è invece totalmente diversa rispetto alle pettorine comuni. E’ stata studiata appositamente per quei soggetti con il vizio di tirare e anche noi di puppyschool.it abbiamo ottenuto ottimi risultati. La differenza sostanziale consiste nel aggancio del guinzaglio che è frontale, a livello dello sterno. Una trazione leggera sul guinzaglio consente di controllare l’andatura del cane.
La pettorina scorrevole è invece costituita da due fasce che passano sotto l’ascella e si uniscono a livello scapolare. Un uso eccessivo con un soggetto che tira può causare delle vere e proprie lesioni a livello del cavo ascellare.

Guinzagli

Il guinzaglio è quel pezzettino di cuoio o tessuto che mette realmente in comunicazione cane e proprietario. Noi vogliamo definirlo uno strumento di relazione e non di costrizione.
In commercio troviamo guinzagli allungabili o “flexi” e fissi, più o meno lunghi. Ci preme precisare che per legge il guinzaglio deve essere lungo al massimo 150 cm, eccezion fatta per i parchi dove è permesso invece utilizzare gli allungabili.
Qualunque sia il guinzaglio che porterete a casa, ricordatevi sempre che utilizzarlo in modo improprio ad esempio strattonando il cane non vi darà mai buoni risultati.

Le museruole

Ogni cane dovrebbe essere abituato ad indossare la museruola fin dalla tenera età. Esistono numerose situazioni in cui il cane dovrebbe indossarla per essere più sicuro per l’ambiente: parchi o boschi in cui si può incontrare selvaggina o bestiame, dal toelettatore o perché no durante una visita veterinaria.
Le museruole migliori sono quelle che permettono al cane di respirare bene e contemporaneamente consentono al proprietario di somministrare premi.
La sola museruola che presenta queste caratteristiche è quella definita “a paniere” e potete trovarla nei negozi specializzati come animals company: link alla museruola a paniere

La cuccia

Quando si entra per la prima volta in un negozio per animali non si può non notare le centinaia di cucce esposte: personalmente anche noi abbiamo avuto l’imbarazzo della scelta e non possiamo dirvi che esiste una cuccia ideale.
La cuccia ideale è quella che si adatta perfettamente alle esigenze del soggetto che dovrà dormirci sopra.
Spesso e volentieri sono i cani stessi a darci informazioni in merito, selezionando da soli il luogo adatto al riposo. Quello che possiamo e vogliamo dirvi è che sicuramente se opterete per una cuccia morbida ed accogliente farete la scelta giusta.

 

Bulldog-inglese

 

Ciotole

Strumento ovviamente indispensabile per il vostro cucciolino.
Ve ne servono due, una per l’acqua che deve essere sempre piena e a disposizione ed una per il cibo, da somministrare a diversi orari e da non lasciare a disposizione se non durante i pasti.
Se avete un cane non vorace potete scegliere sulla base di colore e materiale che più vi piace mentre se vi trovate di fronte a un cane famelico sarebbe meglio optare per ciotole appositamente studiate per prolungare il tempo del pasto. Una di queste è la cosiddetta “ciotola prato”, dotata di ostacoli che rendono più difficile l’accesso alle crocchette.

Giochi e oggetti da masticare

E’ assolutamente indispensabile fornire a nostri amici qualcosa con cui intrattenersi in un mondo talvolta non troppo stimolante per loro. Non dobbiamo mai dimenticarci di fornire al cane oggetti volti a stimolarne un'attività masticatoria e cognitiva come ad esempio ossa, Kong ed altri oggetti da poter sgranocchiare. Prendete la buona abitudine da subito di fornire al vostro cane qualcosa da fare durante la vostra assenza, onde evitare che si trovino da soli un’alternativa rovesciando la spazzatura o rovinando mobili.
Speriamo di avervi fornito un vademecum utile, per qualunque informazioni o consiglio non esitate a contattarci, puppyschool.it è sempre al vostro fianco per guidarvi nello splendido mondo della cinofilia.

Nessun commento:

Posta un commento